Il Fatto Quotidiano Torna all'articolo

Inviato da fortebraccioero il 28/03/2012 alle 20:01

Mi ricordo la storia di Salvo D'Acquisto,un carabiniere che si fece fucilare (2° guerra mondiale)immolandosi ai tedeschi,al posto di civili innocenti,Il comandante del plotone di esecuzione disse:Disgraziata quella patria che ha bisogno di eroi!Oggi il governo Monti ha ottenuto di nuovo la sua libbra di carne,stò parlando dell'autonomo che si è fatto saltare nella sua macchina per debiti e mancanza di lavoro a Bologna.io dico DISGRAZIATO QUEL PAESE CHE HA BISOGNO DI MARTIRI.Monti per soddisfare il tuo smisurato ego,di quanti anime hai bisogno?Questi lutti li hai sulla coscenza.

Inviato da nadia il 21/03/2012 alle 17:23

ma di cosa stiamo parlando l'ho sperimentato sulla mia pelle licenziamento per problemi economici dell'azienda siamo riusciti a dimostrare che non era cosi' e c'e stato il reintegro con questa legge ora sarei a casa senza lavoro non osino toccare lo statuto dei lavoratori sarebbe l'ultima conferma di quanto sono incapaci

Inviato da paolo.m. il 21/03/2012 alle 14:43

gentile direttore io mi sto chiedendo se in italia siamo ancora in demograzia oppure stiamo diventanto una repubblica monarchica visto che con questo governo di tecnici si sta facendo di tutto per distruggere i lavoratori.dopo le pensioni adesso tocca all,articolo 18 poi cosa arrivera'forse chiederemo l,elemosina anche noi 'grazie

Inviato da william il 17/03/2012 alle 15:09

FOSSI IN VOI NON MI LASCEREI SFUGGIRE UNO SCOOP A CARATTERE INTERNAZIONALE ( VISTO CHE LA REGGIA DI VENARIA REALE - TO - E' PATRIMONIO DELL'UNESCO !!!!!!! ) . CONTATTATE IL PRESIDENTE DELLA REGIONE PIEMONTE , IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA , IL SINDACO DI TORINO, QUELLO DELLA VENARIA E TUTTA LA GIUNTA ED IL CONSIGLIO COMUNALE , IL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO JUVARRA DI VENARIA , IL PROF. RENNA IVI INSEGNA CAPOGRUPPO DELLA LEGA SIG. BAIETTO , DIRETTRICE DI " CASA PROTETTA " ( LAGHER PER ANZIANI ) , IL SIG. GIORGIO BROGLIO ASSOCIAZIONE MARINAI D'ITALIA , ETC. SU " UN BATTITO D'ALI DI FARFALLA "

Inviato da Gianfranco Corona il 08/03/2012 alle 20:40

Dopo varie situazioni angoscianti e precarie nel corso della mia vita,per il problema casa,6 anni fa mi è stato finalmente assegnato, in quanto socio,un appartamento della Cooperativa edificatrice G. Dozza di Bologna(società cooperativa a proprietà in divisa).Ultimamente con i nuovi provvedimenti del governo Monti, ci è stato comunicato (come una doccia non fredda ma ghiacciata!) che saremo costretti a pagare la tassa IMU con aliquote equivalenti alle seconde case di proprietà(0,76%).Trovo questo provvedimento ingiusto in quanto vorrei sapere quale è la mia prima casa di proprietà....

Inviato da osmano roveda il 10/01/2012 alle 10:14

non ritengo DiPietro Baby pensionato a44 anni il piu' qualificato a dare un giudizio su Malinconico scelto da Monti fra i pupilli e collaboratori di Prodi non solo per il telefonino,la mercedes o il cospicuo mutuo anomalmente restituito in una scatola discarpe quando era magistrato bensì anche ai 4 assi che avrebbe fornito al Cinghialone quando era segretairo comunale di 4°classe in un comunello in provincia di Como

Inviato da Alessandro il 08/01/2012 alle 19:32

Con riferimento all'articolo "Ponte sullo Stretto il grande spreco ..." sul il Fatto Quotidiano del 27.01.2011, segnalo l'articolo su Facebook
Ponte sullo Stretto: se le coste si allontanano? - pubblicata da MAIEUTIKÉ di Olga Tamburini il giorno martedì 28 luglio 2009 Ponte sullo Stretto, nuovi rischi L' Enea: la costa siciliana si allontana da quella calabrese di un centimetro all' anno Spostamenti rilevati dai satelliti «Necessario un altro periodo di studi».
Un centimetro per 3,00 Km di luce crea un effetto leva con momento orizzontale pauroso ?!?! ritengo impossibile la realizzazione

Inviato da giovanni il 06/01/2012 alle 11:25

Da molto tempo cerco di mettermi in contatto con il V/S quotidiano,per poter commentare i vostri articoli in mancanza di una email del giornale,non mi è possibile farlo,pertanto se è possibile inviarmela,aspettando una vostra risposta positiva Auguro a tutta la redazione un felice anno nuovo.

Inviato da osmano roveda il 15/12/2011 alle 14:58

Al Signor Roberto: La Padania a differenza di altri quotidiani, pubblica tutte le opinioni,
sopratutto quelle critiche. :ai lettori lascia il compito di farsi un giudizio
sull contenuto e anche sulla conoscenza dell'italiano-il plurale di boccia fa bocce!

Inviato da barca il 11/12/2011 alle 19:55

Le ingiustizie regnano sovrane anche tra i meno %u2013poveri- come con le pensioni. Tassa di stazionamento imbarcazioni: da mt 10-12euro5, 12-14 E8, 14-17 E10, 17-24 E30, 24-34 E90, 34-44 E207, 44-54 E372, 54-64 E521. Le fasce piccole variano di mt 2in2, le alte di 10in10. Mt.10 a motore costa E220mila paga5, da 34 costa 8milioni paga90, da54 25milioni paga372. Le barche del ceto medio arrivano a15 mt(vita media 13anni costruttori in crisi nera e i cantieri chiudono) le barche da mt20 in poi sono dei Vip e nuove(costruttori non in crisi).