Il Manifesto Torna all'articolo

Inviato da Gianfranco Corona il 08/03/2012 alle 20:49

Dopo varie situazioni angoscianti e precarie nel corso della mia vita,per il problema casa,6 anni fa mi è stato finalmente assegnato, in quanto socio,un appartamento della Cooperativa edificatrice G. Dozza di Bologna(società cooperativa a proprietà in divisa).Ultimamente con i nuovi provvedimenti del governo Monti, ci è stato comunicato (come una doccia non fredda ma ghiacciata!) che saremo costretti a pagare la tassa IMU con aliquote equivalenti alle seconde case di proprietà(0,76%).Trovo questo provvedimento ingiusto in quanto vorrei sapere quale è la mia prima casa di proprietà...

Inviato da osmano roveda il 09/01/2012 alle 08:37

gestione media:le televisioni pubbliche e private si adeguano al nuovo "ventoMontiano"
con soporiferi servizi ripetutamente mandati in onda,per fortuna la gran parte dei giornalisti conserva indipendenza di giudizio,per tutti la grande firma Gram ellini abbandona il suo antiBerlusconismo ,non lo paragona al Duce o a Craxi,non infierisce piu'sui barbari leghisti,ma eleva ai piu' alti vertici la funzione del giornalismo,della satira,quella di criticare i potenti di turno,vero esempio di virtu' e di adamantina indipendenza

Inviato da Martini Bruno il 15/08/2011 alle 16:54

RIFERIMENTO ALLA "MANOVRA" SULLE FESTIVITÀ AL LUNEDÌ.

Riguardo all'accorpamento al lunedì o domenica delle feste
civili: 25 aprile, 1° maggio, 2 giugno, per evitare i ponti,
è da tenere presente che ci sono milioni di calendari già stampati
che sono nei magazzini delle tipografie che fanno
principalmente questo tipo di lavoro.
Inoltre ci sono milioni di calendari già distribuiti nelle città d'arte.

Addirittura si dice che il Governo deciderà di anno in anno entro il 30 Novembre
quali e quando saranno le feste dell'anno prossimo.
In questo modo si decide dopo che sono stampati i calendari.

Inviato da veronic il 31/07/2011 alle 16:53

BOSSI e BERLUSCA uniti

Enimont, la Madre di tutte le Tangenti. Il 5 Gennaio 1994, Confessando la Propria Colpa ovvero quella di Aver Intascato da Montedison ben Duecento Milioni di lire,

Umberto Bossi venne Condannato in via Definitiva a 8 mesi di Reclusione

Ricordiamo alcune frasi famose di Bossi

" Il vero potere Gelli diceva che lo deteneva chi ha i mezzi di informazione e Berlusconi era la Tessera 1816 della P2 di cui Gelli era a Capo."

ed ancora .......

" Berlusca, Dovrai scappare dal Nord di notte con tua moglie e i tuoi figli e le valigie.
Hanno Capito che TU sei Mafioso. "

Inviato da Paolo il 21/06/2011 alle 15:15

Sul numero di domenica 19/6 u.s. leggo il quesito: "La lega di lotta e di governo si riunisce a Pontida. E' la parte peggiore della destra o una possibile alleata come vorrebbe Bersani?" La mia risposta: dire chi è peggio fra la lega e il PDL mi riesce assai difficile. A mio parere siamo di fronte al peggor ciarpame che vive in questo paese. Di più: ritengo che la Lega vada dichiarata partito fuori legge, in quanto fuori dalla Costituzione (in particolare l'art. 5) per i suoi proclami sulla secessione del "Nord" per non parlare delle altre nefandezze di stampo nazifascista del suo vocabolario.

Inviato da eugenio il 14/06/2011 alle 09:37

ho sperato per anni ,mi sono illuso, che lo stato fosse dalla parte dei "buoni" ma non è cosi dove è la nostra vendetta vendetta si perche solo dopo la vendetta può orrivare la giustizia, la madre e le nipoti di C. Battisti girano libere nel mondo e mio zio?
lascio il perdono ai cattolici che non cerchino di obbligare me Crolli il mondo nessuna pietà se cosi dovra essere sansone morira con i filistei

Inviato da CASIMIRO il 16/04/2011 alle 19:30

PENSO CHE IL PENSIERO DI SINISTRA SIA PIU' GIUSTO E' CHE LE PERSONE CHE SI DICONO DI SINISTRA NON LO SANNO.HANNO PERSO IL TRAGUARDO.
E NON SONO CAPACI DI CREARE UN'ALTERNATIVA CREDIBILE, MA QUESTO SUCCEDE IN TUTTE LE AMMINISTRAZIONI ANCHE SE SONO IN MAGGIORANZA. SONO CHIUSI COME IL CENTRO DESTRA E IN MOLTI COMUNI HANNO COPIATO LA FRASE COME BERLUSCONI HO VINTO E HO RAGIONE HO I NUMERI NON MI SERVE PARLARE CON LA MINORANZA. CASIMIRO

Inviato da italialibera il 16/04/2011 alle 10:56

Il comunista Asor Rosa vorrei sapere io da vecchio partigiano dove era il 25 Aprile 1945 se ha visto cosa vuole dire una guerra civile, se ha visto le barbarie fatte dai comunisti partigiani su gente innnocente tra fratelli solo per vendette.Non ha vergogna?

Inviato da giuseppe il 31/03/2011 alle 06:34

Spero che per il decennale (27 aprile) della scomparsa del grande pittore renzo vespignani,quasi dimenticato dal berlusconismo imperante,vogliate dedicare qualche articolo sulla sua arte e sulla sua straordinaria personalità.