L' Avanti! Torna all'articolo

Inviato da Vladimiro Rinaldi Ranuzzi il 27/03/2014 alle 14:49

Com'e' bello pensare che c'e' dentro la memoria dei geni (genetica)della nostra contradditoria specie ,pure il concetto di pace,amicizia e amore vengono tramandati, fosse pure un sogno il mio.Onore a chi milito' nella Resistenza e a chi oggi resiste il male nelle sue moltecipliche forme e sfumature . .L' uomo e' ancora una creatura della quale non ci si puo' fidare.Chi minaccia la pace e si fa operatore di bullismo,di virulenza,per la sublimazione dell'egoismo,dell'ipocrisia,e' ancora sinonimo di quella parte dell' uomo che tarda ad evolversi.

Inviato da Vladimiro Rinaldi Ranuzzi il 17/11/2012 alle 19:59

Conoscere la storia dei partiti politici italiani puo´interessare , a me, ad esempio,
nteressa. Non sono pochi e poche i cittadini e le cittadine poveri e povere, e stanchi e stanche delle propagande e i voltafaccia,ii quali e le quali vorrebbero sapere pure quanto a lungo(e se mai esistiti ed esistite) i personaggi politici importanti,quelli e quelle dei quali e delle quali si scrive , parla ,eccetera(di tutti i partiti e di tutti i colori ) siano mai stati poveri e povere, e per quanto tempo abbiano loro vissuto da gente povera tra la gente povera .

Inviato da Gianfranco Corona il 09/03/2012 alle 08:23

Genlilissimi, Dopo varie situazioni angoscianti e precarie nel corso della mia vita,per il problema casa,6 anni fa mi è stato finalmente assegnato, in quanto socio,un appartamento della Cooperativa edificatrice G. Dozza di Bologna(società cooperativa a proprietà in divisa).Ultimamente con i nuovi provvedimenti del governo Monti, ci è stato comunicato (come una doccia non fredda ma ghiacciata!) che saremo costretti a pagare la tassa IMU con aliquote(0,76%)equivalenti alle seconde case di proprietà.Trovo questo provvedimento ingiusto e scorretto in quanto vorrei sapere quale è la mia prima casa

Inviato da daniel il 15/01/2012 alle 18:47

invio curriculum
CAMPO DANIEL NATO IL 05071976 A SARTEANO TEL E FAX 0578226655
DIPLOMA D'ARTE APPLICATA ORVIETO 19071996
DIPLOMA DI LAUREA VOTAZIONE110/1110 ACCADEMIA DELLE BELLE ARETI DI FIRENZE FEB2002
IN ATTESA PORGO9 DISTINTI SALUTI CHIUSI 15012012

Inviato da Florian il 20/12/2011 alle 02:24

Quelli che hanno creato il debito, perche` non vengono integrati per primi nella nuova manovra finanziaria come debitori dello Stato Italiano? e non vengono sollecitati a saldare il conto lasciato da pagare. Un esempio da cittadino comune: Se non si paga il mutuo della casa, la banca la pignora e successivamente la vende all%u2019asta giudiziaria.

Non mi sembra normale che noi cittadini dobbiamo pagare se siamo stati portati in pericolo da personaggi incompetenti!!! Chi l%u2019ha fatto il debito lo deve pagare di tasca propia e deve ridare i soldi dei cittadini!!! Ridateci inostri soldi!!!

Inviato da franco marta il 11/11/2011 alle 18:18

Ancora una volta i poteri forti, che cancellarono i partiti e fecero chiudere l'Avanti! negli anni 90, tentano, con ogni mezzo e con la miopia di alcuni, di chiudere la bocca ai socialisti autonomisti, che non intendono, ne ora ne mai, passare s
al serizio delle false sinistre: mai con i nostri persecutori!

Inviato da giancarlo il 29/09/2011 alle 10:58

Egr. Sig. Lavitola, ho seguito con grande attenzione ed apprezzato moltissimo la trasmissione di ieri. Direi che lei ha fatto una ottima figura nel controbattere punto per punto i 4 facinorosi. Sono certo che non sia tutto nero o tutto bianco, ma ho potuto apprezzare moltissimi aspetti della sua vicenda. Tra i tanti, essendo stato io un responsabile export per ceramiche in uSA, mi è piaciuto molto sentire di un ordine da180 milioni di euro con un compenso di appena 32.000 euro... i dementi della sinistra non sanno coaa voglia dire portare a casa il pane per i lavoratori! Bravo!

Inviato da salvatore cito il 21/09/2011 alle 09:50

Carissimi,
vi state....rendendo anche voi....che questo premier e'in rotta di collisione....che serpeggia in Italia,molta rabbia,verso chi non e'riuscito a portare avanti un discorso continuativo di flessibilita'economica,ma solo ha creato un vero e proprio bazar....d'intolleranza danneggiando le nuove generazioni con lo stereotipo della trasgressione ma che,tempi e di politica solo aumenti incondizionati......anche sulla carta igienica......bye bye Salvatore Cito.

Inviato da gianny58 il 10/09/2011 alle 14:59

ma ancora non lo avete buttato fuori ha la vitola quel ladro he delinguente come potete mettere ilnome di un ladro

Inviato da Pier Giuseppe Politi il 10/09/2011 alle 12:12

L'Avanti di Lavitola non ha nulla a che fare nè con il PSI attuale nè con Avanti! organo del vecchio PSI che ha cessato le pubblicazioni nel 1993, nè con i socialisti.