Umanità Nova Torna all'articolo

Inviato da vladimiro rinaldi ranuzzi il 30/03/2013 alle 10:15

Errata corrige:

(nascemmo ,viviamo ,eccoci..).

V.R.R

Inviato da vladimiro rinaldi ranuzzi il 30/03/2013 alle 10:08

Oggi vi voglio bene come ogni altro giorno ,compagni e compagne di poesia e di impegno civico(ognuno faccia nel bene quel poco o quel tanto che può,che la mente e le possibilità consentono (nasciemmo e viviamo ,eccoci..).Nel volerci veramente bene non viviamo invano .Il bene,l'amore,si dimostra.Le sole affettuose parole,poesia o altro,seppure importanti come carezze e sangue donato ,le sole parole per chi può dare di più ma non lo fa(politica o altro)valgono fino a un certo punto.Non credo di non amarvi tanto nel dire, ripetere,gridare ,sussurrare:"Vi voglio bene!":io non ho altro.

Inviato da vladimiro rinaldi ranuzzi il 26/03/2013 alle 16:54

SCUOLA DEI BIMBI E LE BIMBE ,PER SOLI ADULTI.Siamo stati tutti e tutte bambini e bambine ,non sarò quindi il solo a ricordare dell'infanzia i giochi,i sogni e le tribolazioni.Bambini e bambine sono in genere migliori degli adulti ,per moralità ,gioia,creatività e senso della pace dopo i litigi. Crescendo diventiamo peggiori: da acculturazione nozionistica , imitazione obbligata degli adulti e per vari tipi di invecchiamento .
Noi adulti dobbiamo le scuse ai bimbi e alle bimbe.Sono,in genere, migliori maestri e maestre di noi .

Inviato da vladimiro rinaldi ranuzzi il 25/03/2013 alle 10:49

Il bello e il buono del pensiero anarchico come Bakunin e Malatesta(ma pure altri e altre)suscitava in me speranza,da ragazzo. Trovavo sane le vedute sociali ed etiche d'insieme, qualcosa che filosficamente ritenevo migliore del comunismo (che del pensiero marxista leninista aveva messo in pratica poco o niente,purtroppo). Dispiace dirlo(e spero i sbagliare)l'uomo è l'uomo e ,nel suo insieme ,creatura molto deludente nella messa in pratica dell'etica migliore.Ero attratto soprattutto dalla difesa della libertà.E dai diritti sociali ed il rispetto per la natura.Sono vecchio ma sogno ancora

Inviato da vladimiro rinaldi ranuzzi il 22/03/2013 alle 10:52

Oggi ho ricevuto una email affettuosa e con le spiegazioni da parte del compagno Raffaele Viezzi,che ringrazio con altrettanto affetto . Per me sono pure queste le gioie del giorno. Se dessimo ad esse (nel donarne e nel riceverne)la giusta considerazione i nostri giorni resi come carcerati nei quartieri del degrado urbanisticio e classista dove la borghesia da sempre segrega la povera gente e il pensiero libero,di riscatto sociale,culturale,umilia, sarebbero meno tetri. Grazie Raffaele e grazie anche a voi che non mi scrivete ma mi leggete compagni e compagne di poesia e di impegno civile.

Inviato da vladimiro rinaldi ranuzzi il 19/03/2013 alle 12:00

Poichè scrivere d'amore vero e di amicizia vera e di lotta civile per ottenere i sacrosanti diritti sociali,il rispetto dell'ambiente e la dignità dei i cittadini e le cittadine poveri e povere veramente, diritti che in Italia vengono intesi favbori( la classe dirigente è ottusa, cattiva, e gli emuli :prepotenti , disonesti)non sanno nemmeno cosa siano i diritti ) ma .... favori. E spesso,purtroppo,favori in cambio di altri favori.Io non voglio ricevere favori in cambio.Scrivo poesie e articoli, lavorando onestamente, il mio contributo da poeta (apoeside)donando.Scrivetemi

Inviato da Vladimiro Rinaldi Ranuzzi il 16/03/2013 alle 10:07

Frenetici quasi onirici giorni di nostra contemporaneità dolorosa e passiva, da persone abbindolate dai mass media ,emarginate nei diritti ,rese indebolite nel pensiero libero. Intelligere resistendo : una battaglia civile da contro ipnotismo di massa e poesia non arrendevole,fuori della gabbietta del diniego editoriale e sussistenziale. Due recenti avenimenti : il Movimento 5 Stelle e l'elezione del nuovo papa che si e' dato il nome di Francesco.Ho sempre amato San Francesco. Continuo a scrivere contro il dispotismo, l'emarginazione sociale, lo stigma e il degrado ambiente.Coraggio!

Inviato da Vladimiro Rinaldi Ranuzzi il 12/03/2013 alle 11:51

Il mio assolo e' questo spazio d" intervento" divenuto ,ormai,un non senso.Nessuno risponde.Poeti ,allora?iHo chiesto inutilmente amore,amicizia,poesia,aiuto, offerto la mia collaborazione di autore non in vendita,onesto. Vuol dire che sono tutti e tutte morti sul pianeta terra?Una volta era vivo,poi ridotto a macerie ,rifiuti di veleno in vendita come cibo ;e senza le medicine,ecc. nella resa incivile Italia,UE,eccetera.Mummie borghesi e cani d combattimeno addestrati a combattere i poveri. A chi sto scrivendo?Forse sono rimasto solo in un pianeta di morti ammazzati o terrorizzati.

Inviato da vladimiro rinaldi ranuzzi il 07/03/2013 alle 19:03

Cari compagni e compagne anarchci e pure voi compagni e compagne della sinistra veramente (che non bluffate ) ,se compagni e compagne veramente siete nel meglio intendere la vita,la cultura,la storia (passata,presente e a divenire),se davvero bene vi comportate al fine di fare onore alle ideologie migliori(e pure voi che in Gesu' credete o ad altre fedi riferite ) :E' tempo di vera amicizia e amore davvero a dimostrarsi tali ,tra tutte le persone di tutto il pianeta patria che purtroppo i grandi e medi proprietari terrieri e altri maramaldi rubano ai diseredati alle altre creature.

Inviato da Vladimiro Rinaldi Ranuzzi il 04/03/2013 alle 10:50

LETTERA A BEPPE GRILLO

Caro Beppe,stiamo vivendo un'altra (come a puntate ,all'italiana) farsa da comemdia dell'arte ora resa :New Age?
bBeppe , ora fai almeno tu come come S.Francesco fece: dona ai poveri,diventa povero. ..Senno' ,che e' ' ?Un altra "sola"?Io ho votato PURE m.5.s.(e per Ingloia e Di Pietro).
Ascolta, la costituzione non va cambiata . Semmai essa va migliorata.Ma prima almeno applichiamola .Bisogna che i codici di procedura fascista e umbertino che la rendono inapplicabile siano riformati etici compatibili con la costituzione .