Home >
>
> Commenti

La Repubblica Torna all'articolo

Inviato da kyriakos il 06/05/2012 alle 14:02

Caro direttore,

assumendo ogni conseguenza legale vi informo che in grecia,in questo momento,che si svolgono le elezioni politiche con brogli elettorali e ci spieghiamo meglio!
I due cosidetti partiti del centro-sinistra (PASOK) ed in minor misura pero si coinvolge anche il partito del centro destra (NEA DHMOKRATIA) NON HANNO AGGIORNATO LE LISTE ELETTORALI ,cosiche un elettore o e iscritto in due citta ,o in due quartieri,tantissimi stranieri clandestini si recano alle urne ,dimostrano che hanno la cittadinanza ellenica(ci domandiamo come e da dove?) ed altri cittadini non sono iscritti!

Inviato da Occhiovivo Silvia il 29/04/2012 alle 20:21

Buon giorno a tutti i miei amici e lettori romani. Scrivo questo messaggio per ricordarvi che tra poco sara' la festa della mamma e un ottimo pensiero regalo sara' il mio libro di poesie. SILVIA UN ROSSETTO COLORE VITA della casa editrice Claudio De Rocco di Roma , il costo é di soltanto 10,00 euro e non dimenticate che i poeti e le poetesse vi accompagnano sempre con amore . Ciao a tutti.

Inviato da Norma Ferri il 24/02/2012 alle 15:37

Ho visitato la nuova Loewe Gallery di Roma all'interno è in funzione la casa domotica, ho ascoltato musica d'eccellenza. Lo staff tecnico è giovane e preparao . Un punto vendita al centro di Roma. Progettano e Installano sistemi audio video e domotica.
Un servizio tecnico è a disposizione di chiunque volesse informazioni 06 44250673.

Per i lettori è previsto il servizio navetta. Via Nomentana 85 (Porta Pia) Roma

Inviato da abderrahmane il 19/02/2012 alle 15:54

caro derettore sono algerino vivere a foggia da anne 90 cercato da vivere in liberta e sana pero el uomo danneggiare el uomo nessuno ma solo un criminale fa del male alle persone attorno a lui senza penserci due volte aparte i sensi di colpa di vergogna o la coscienza sporca che possono essere piuttosto reali e negativi sono minacciato da persune come nazisti fano diffcolta a persune de colore coperte ai mezzi de loro duvere aiuta me come le mosche a la mandria di cavalli

Inviato da Giorgio il 16/02/2012 alle 12:54

Caro Direttore
anche io devo ringraziare Celentano di quello che ha detto. Se siamo realisti dobbiamo ammettere che è la pura verità. La Chiesa non parla del Paradiso o del Vangelo perchè non lo conosce. La Religione Cattolica è appunto una Religione e per definizione è stata creata dall'uomo. Gesù non ha fondato nessuna Religione m a è venuto per salvare. Lui è venuto a parlare, come ha affermato Celentano, di una nuova vita che si può avere solo se si accetta Lui nel cuore. Gesù ha condanato i Religiosi della sua epoca, la storia si ripete. Spero che questo stimoli alla lettura del Vangelo.

Inviato da Arturo il 26/01/2012 alle 18:16

La mia domanda è questa: sarà per la mia istruzione medio bassa che non riesco a capire come mai dei "professori"incaricati a risolvere i problemi dell'Italia ne creano altri peggiori? Sarà perché loro non hanno problemi,non devono sacrificare nulla in prima persona,sono stati incaricati a governare senza il voto popolare,sono sostenuti da parlamentari incapaci come loro a risolvere equamente i problemi dell'Italia(fossero stati capaci,li avrebbero risolti senza il "professor Monti").Questa armata"Brancaleone"sta scrivendo la commedia più vergognosa della Repubblica Italiana,evviva gli attori.

Inviato da osmano roveda il 10/01/2012 alle 15:47

Egregio Direttore,sono un apota,mi faccio gli affari miei e non mi interesso di politica.tanto premesso mi chiedo e Le chiedo come sia possibile che un giornale come il
suo tra i piu'diffusi,non riceva email:
mi è venuto un dubbio( una malignità) i suoi lettori non hanno alcun interesse a
manifestare le proprie opinioni perchèforse si ritengono già "illuminati" -non dico eterodiretti dalla linea editoriale che coincide con il lo libero pensiero
cordialmente O.Roveda
non compero il suo quotidiano si come gli altri-leggo"a" gratis su ansa-attendo e mail di
cortese riscontro

Inviato da ernesto il 04/12/2011 alle 20:11

AIUTATEMI A FAR CAPIRE CHE LE MANOVRE SONO TUTTE RECESSIVE E CHE IL RIFINAZIAMENTO DEL DEBITO PUBBLICO E' UN PROBLEMA DEL MERCATO CHE NON HA LIQUIDITA'.RIFINAZIAMO IL DEBITO CON UN BOND 1% DESTINATO AGLI ITALIANI PER UN CAPITALE PARI AL 20% DELLE GIACENZE BANCARIE.CI AFFRANCHIAMO DAI MERCATI E PENSIAMO ALLA DISTRIBUZIONE DELLE RICCHEZZE CON RIFORME BASATE SULL'EQUITA'.IL POPOLO ITALIANO TRASFERISCE IL RISPARMIO DEL MINOR COSTO DEL RIFINAZIAMENTO E NON BRUCIA CASSA PER METTERE, FORSE, TRANQUILLI I MERCATI.6 PUNTI DI GAP SULL'INTERO DEBITO DANNO UN RISPARMIO DI 114 M DI EURO/AN .5 FINANZIARIE.

Inviato da Luciano il 11/11/2011 alle 15:23

Siete i solo tra i grandi quotidiani ad ignorare la rapina di 150.000euro della casta detta mancia ! Che vi succede? Perche coprite questi ladrono ? In cassa non ci sono soldi ,lo sapete? E loro ,i DISONOREVOLI se ne fregano .

Inviato da nicola il 23/08/2011 alle 11:58

Ministro Brunetta: mi faccia lavorare fino a 65 anni.
I recenti provvedimenti del Governo hanno tra l'altro riproposto la legge 133/2008 meglio nota come legge sulla rottamazione degli statali .L'anno prossimo,io insegnante di Liceo avendo 40 anni di contributi e 58 di eta* l'amministrazione mi licenziera' nonostante la mia volonta' di rimanere in servizio. Non e' contrddittorio rispetto al momento economico che stiamo vivendo?